Salute e Benessere

La stagione di nascita incide sullo sviluppo di alcune malattie

Dimostrata la relazione tra la stagione di nascita e lo sviluppo di determinate malattie. I fattori ambientali durante la gravidanza influenzano la salute del bambino.

Un team di ricercatori del Columbia University Medical Center ha concluso una importante ricerca che mette in relazione il periodo della gravidanza con lo sviluppo di determinate malattie da parte del nascituro. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of the American Informatics Association.

Uno studio del 2005 condotto dagli stessi ricercatori su un campione di ben 1,7 milioni di pazienti di New York, aveva evidenziato che i bambini nati nel periodo invernale hanno un rischio maggiore di sviluppare il diabete di tipo 2, mentre quelli nati in autunno hanno più probabilità di soffrire di depressione. Partendo dai risultati di questo studio, i ricercatori hanno svolto altre analisi per approfondire la questione.

Gli scienziati hanno analizzato le condizioni di salute di 10 milioni di pazienti provenienti da Stati Uniti, Taiwan e Corea del Sud. In questo modo hanno potuto studiare l’influenza in gravidanza di cinque diversi tipi di clima. Oltre alle naturali condizioni climatiche, gli scienziati hanno analizzato altri fattori ambientali (come l’inquinamento) e sociali (ad es. l’età in cui il bambino ha iniziato a frequentare la scuola).

Quali sono i risultati? Dai dati è emerso che quando la madre è esposta a bassi livelli di luce solare durante il terzo trimestre di gravidanza, il bambino ha un rischio più alto di sviluppare il diabete di tipo 2. Nei primi tre mesi di gravidanza, se la madre è esposta ad alti livelli di monossido di carbonio, il bambino ha più probabilità di avere depressione e ansia. Sempre nel primo trimestre di gravidanza, se la madre è esposta a livelli elevati di particolati, il bambino ha maggior rischio di sviluppare fibrillazione atriale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *