Alimentazione, Salute e Benessere

Diabete sotto controllo con l’aiuto dei lupini

Per chi soffre di diabete, seguire una dieta corretta, è molto importante. Per il paziente diabetico è sempre consigliabile farsi seguire costantemente da un nutrizionista, con l’obiettivo di tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Ma quali sono le ultime novità in questo campo?

Presso l’Università australiana Curtin di Perth è stato svolto uno studio coordinato da Philip Newsholme (scuola di scienze biomediche) sulle proprietà dei lupini. È emerso che i lupini aiutano a combattere il diabete. Questo alimento, oltre ad essere ricco di proteine e privo di glutine, stimola la secrezione di insulina e permette di controllare i picchi di zucchero nel sangue.

I ricercatori hanno dimostrato che i semi di lupini in polvere riescono a stimolare la secrezione di insulina nelle cellule. Invece, assumere l’estratto di lupini (sotto forma di bevanda o yogurt) prima di mangiare aiuta a ridurre i picchi di insulina che naturalmente si creano dopo il pasto. Questo controllo è dovuto alla gamma-conglutina, una proteina contenuta nei lupini.

Philip Newsholme ha dichiarato: “Per i diabetici e pre-diabetici, il picco di glucosio nel sangue che si verifica dopo i pasti è molto pericoloso e quando il diabete progredisce, il livello di zuccheri ritorna ai livelli normali sempre più lentamente”. La situazione peggiora con l’avanzare degli anni, quando proprio l’alta quantità di glucosio nel sangue è la responsabile di ogni danno legato alla malattia.

Tuttavia le ricerche sono ancora in fase iniziale, ma gli scienziati sono già attivi per collaborare con aziende agricole che producono lupini in Australia occidentale per avviare, in futuro, la produzione di prodotti terapeutici a base di lupini. In ogni caso, per chi soffre di diabete, è consigliato aggiungere questo alimento alla propria dieta.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *